CasaXP - News

Posted by Pierpaolo Molinengo on febbraio - 16 - 2012 0 Comment
mercati_borsa

A Piazza Affari il Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni a -0,87% a 16.369 punti. L’All Share è arretrato dello 0,81% a quota 17.357. La notizia relativa a Moody’s, che  potrebbe declassare 114 istituzioni finanziarie europee, influenza i titoli bancari. Spiccano Intesa SanPaolo (+1,74%) e Monte dei Paschi di Siena (+2,3%). Vendite su Generali (-2,90%  [ Read More ]

Posted by Pierpaolo Molinengo on febbraio - 14 - 2012 0 Comment
Falling profits

A Piazza Affari il Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni in rialzo dello 0,47% a 16.445 punti. Tra i bancari, bene solo Banco Popolare (+1,16%). Debole il comparto bancario: Popolare di Milano ha ceduto il 3,03% a 0,441 euro, Monte dei Paschi l’1,93% a 0,304 euro, Intesa SanPaolo lo 0,54% a 1,483 euro, Ubi Banca  [ Read More ]

Posted by Pierpaolo Molinengo on febbraio - 13 - 2012 0 Comment
mercati_borsa

  A Piazza Affari il Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni poco mosso (+0,05%) a 16.370 punti. Sul listino le vendite hanno colpito anche Popolare di Milano (-4,75% a 0,454 euro), Monte dei Paschi (-3,39% a 0,31 euro), Intesa SanPaolo (-1,97% a 1,491 euro), Mediobanca (-0,62% a 4,77 euro) e Ubi Banca (-0,59% a 3,732  [ Read More ]

Posted by casaXP on dicembre - 28 - 2011 Commenti disabilitati
borsa

La Borsa statunitense ha chiuso la seduta di venerdì in netto rialzo sulla scia dell'ottimo dato relativo alla fiducia dei consumatori. La settimana dei mercati è partita oggi con l'avvio positivo dei mercati asiatici, seguita dai guadagni conseguiti dalle Borse euopee. Unica eccezione per Londra. Le piazze del Vecchio continente hanno beneficiato del calo del prezzo del petrolio e dei dati macroeconomici giunti da oltreoceano.

Categories: News
Posted by casaXP on dicembre - 25 - 2011 Commenti disabilitati
borsa

La Borsa statunitense ha chiuso ieri con gli indici contrastati, ma in recupero sul finale per la notizia inerente all'uccisione di Gheddafi poi smentita. Notizia che ha portato al calo del prezzo del petrolio su cu hanno beneficiato i mercati nella seduta di oggi. La giornata è infatti partita con la chiusura positiva di Tokyo e ha prosehuito con i rimbalzi delle borse del Vecchio Continente.

Categories: News
Posted by casaXP on dicembre - 24 - 2011 Commenti disabilitati
borsa

Sui mercati continua a pesare la drammatica situazione in Medio Oriente. Ieri la borsa statunitense ha teminato in ribasso e oggi l'andamento negativo è stato seguito dalle borse asiatiche e da quelle del Vecchio continente. Le uniche piazze a mantenersi appena sopra il pari sono Milano e Madrid. Grande protagonista di giornata ancora il greggio: il prezzo vola sopra i 100 dollari al barile.

Categories: News
Posted by casaXP on dicembre - 23 - 2011 Commenti disabilitati
borsa

La borsa statunitense ha chiuso la seduta di ieri in netto ribasso trascinata dalle forti violenze scoppiate in Libia. I timori di guerra civile e la paura di un contagio in altri Paesi del Medio Oriente ha pesato sulla borsa di Tokyo e sulla giornata dei mercati europei affondati anche per la continua crescita del prezzo del petrolio. Piazza Affari pur terminando in rosso, riesce a ridurre le perdite grazie ai dati positivi sul mercato immobiliare giunti da oltreoceano.

Categories: News
Posted by casaXP on dicembre - 22 - 2011 Commenti disabilitati
borsa

Nella seduta di ieri la borsa statunitense è rimasta a causa della festività del President's day. Le borse asiatiche hanno aperto oggi la giornata dei mercati con gli indici in netto ribasso condizionati dalla drammatica situazione in Libia. Anche le borse europee hanno nuovamente subito le forti tensioni in Medio Oriente chiudendo le contrattazioni in negativo, ma recuperando sul finale grazie al risultato giunto da oltreoceano sulla fiducia dei consumatori. Tra le peggiori si è posizionata ancora Piazza Affari. La borsa milanese ha attraversato una giornata difficile: a causa di un problema tecnico non connesso alle vendite subite ieri, le contrattazioni sono infatti partite solo alle 15,30.

Categories: News
Posted by casaXP on dicembre - 21 - 2011 Commenti disabilitati
borsa

Wall Street ha terminato la seduta di venerdì in rialzo e oggi i mercati asiatici hanno aperto la settimana con chiusure positive. Le Borse europee hanno invece subito l'aumento delle tensioni in Medio Oriente e hanno chiuso in forte ribasso. La situazione in Libia è sempre più drammatica tanto che secondo le ultime notizie giunte dalla stampa, l'aviazione starebbe bombardando i manifestanti. Tra le piazze europee, Milano è la peggiore. L'Italia risulta infatti il paese più esposto in ambito economico.

Categories: News
Posted by casaXP on dicembre - 17 - 2011 Commenti disabilitati
borsa

Wall Street ha terminato la seduta di ieri in rialzo trainata dalle stime in rialzo annunciate dalla Fed sulla crescita economica. Le previsioni della Fed hanno sostenuto anche la borsa di Tokyo che ha chiuso la seduta odierna ancora in positivo. La giornata dei mercati europei è partita con gli indici in altalena e si  [ Read More ]

Categories: News
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter

Search Site

Popular Posts

nba throwback jersey

hard work leads to nhl jersey history success Every ounce ...

domanda

FIAIP FIMAA ANAMA: D

Ci siamo cascati anche quest’anno! Abbiamo rinnovato la “Nostra bella ...

professionisti

Categorie e rapprese

Ordine e collegi, albi e ruoli, associazioni. Con funzioni e ...

GroupDiscussion-full

AGENTI IMMOBILIARI V

Quante volte è capitato di essere praticamente certi di aver ...

remax

RE/MAX Italia lancia

RE/MAX Italia, filiale del più diffuso network di franchising immobiliare ...

acquistare-casa[1]

E' il momento di com

E’ il momento di comprare casa? Questa è la domanda ...