CasaXP - News

Posted by Pierpaolo Molinengo on agosto - 8 - 2012 1 Comment

Secondo Nomisma, proseguono, anche nella prima parte del 2012, le criticità che caratterizzano il mercato immobiliare di Venezia ormai da oltre tre anni. Ad un’offerta in vendita in costante aumento, continua a contrapporsi una domanda esile e sempre più prudente in fase di trattativa. Tali dinamiche appiattiscono ulteriormente i livelli delle transazioni, già abbastanza esigue, e sulle quali è difficile compiere previsioni in termini di ripresa. Dal lato della locazione, invece, sembra che una buona parte degli immobili che non trovano assorbimento nel settore della compravendita si siano spostati all’interno di tale comparto suscitando, anche in questo caso, un accumulo di offerta soprattutto in campo residenziale e commerciale. A fronte di tale nuova disponibilità si pone, tuttavia, una domanda in locazione più vivace che sostiene ancora il numero di contratti, evitando le flessioni marcate osservate nel settore della compravendita.
I valori di compravendita cedono ulteriormente, anche se in maniera minore rispetto all’ultimo semestre del 2011. I prezzi degli uffici e delle abitazioni hanno subito il maggior calo rispetto ai dati del 2008, raggiungendo una variazione cumulata di poco superiore al -13,0%. Per i prezzi dei negozi, invece, la variazione nell’arco degli ultimi tre anni è stata pari al -10,2%, non lontana dal -8,6% relativo alla media delle 13 città monitorate.
Anche per i canoni le variazioni sono state meno forti rispetto alla passata rilevazione, ma ciò non toglie che la situazione, anche all’interno di questo comparto, non si sia deteriorata notevolmente rispetto agli anni pre-crisi.
In aggiunta al deprezzamento degli immobili di tutti i comparti, il divario medio tra prezzo richiesto e prezzo effettivo si è mantenuto sui livelli registrati al termine del 2011.
Nonostante le dinamiche fino ad ora descritte siano indubbiamente negative, le tempistiche medie di vendita non ne risentono e rimangono inalterate, anche se su livelli record per il capoluogo veneto. Sono, invece, i tempi medi di locazione ad aumentare nel semestre, allineandosi ai valori medi delle 13 città monitorate.
il simile andamento dei prezzi e dei canoni ha lasciato pressoché inalterati i rendimenti potenziali lordi annui di tutti i comparti.
Le previsioni per il futuro riportano scarse possibilità di ripresa per il mercato della compravendita, e dunque si attende un’attività transattiva piuttosto contenuta. I prezzi, pertanto, per attrarre gli acquirenti dovranno calare ulteriormente. Nel mercato della locazione, invece, il numero di contratti potrebbe mantenersi più stabile, nonostante un nuovo calo dei canoni sia dato sostanzialmente per certo.
Per quanto riguarda, infine, i progetti di riconversione e riqualificazione che potrebbero favorire una ripresa del mercato immobiliare cittadino, è importante sottolineare il proseguimento degli investimenti da parte dell’Autorità Portuale di Venezia in modo tale da garantire un incremento della capacità infrastrutturale del porto, così da migliorarne la competitività. Se ci si sposta al centro della città, occorre riportare il nuovo progetto di riqualificazione del palazzo Fondaco dei Tedeschi ai piedi del Ponte di Rialto, che è stato approvato a fronte di un riconoscimento verso il Comune di sei milioni di euro in cambio del permesso di costruire in deroga allo strumento urbanistico vigente.

Related Posts:

  • No Related Posts

One Response so far.

  1. [...] già abbastanza esigue, e sulle quali è difficile compiere… Continua a leggere la notizia: Criticità per il mercato immobiliare di Venezia Fonte: [...]

Leave a Reply


*

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

  • RSS
  • Facebook
  • Twitter

Search Site

Popular Posts

nba throwback jersey

hard work leads to nhl jersey history success Every ounce ...

domanda

FIAIP FIMAA ANAMA: D

Ci siamo cascati anche quest’anno! Abbiamo rinnovato la “Nostra bella ...

professionisti

Categorie e rapprese

Ordine e collegi, albi e ruoli, associazioni. Con funzioni e ...

GroupDiscussion-full

AGENTI IMMOBILIARI V

Quante volte è capitato di essere praticamente certi di aver ...

remax

RE/MAX Italia lancia

RE/MAX Italia, filiale del più diffuso network di franchising immobiliare ...

acquistare-casa[1]

E' il momento di com

E’ il momento di comprare casa? Questa è la domanda ...