CasaXP - News

Posted by casaXP on novembre - 30 - 2011 0 Comment

Dopo un avvio in rosso, il Vecchio continente mette la quinta marcia. A spingere i mercati, la decisione delle principali banche centrali, tra cui BCE e FED di procedere con azioni coordinate per dare liquidità al sistema finanziario globale. Anche la Cina ha incentivato gli acquisti tagliando a sorpresa il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche del Paese di 50 punti base. Decisione che punta ad aumentare la liquidità. A influenzare l’umore degli investitori anche i dati macroeconomici positivi giunti dagli Usa: il settore privato ha creato a novembre più posti di lavoro di quanto atteso dagli esperti e il Chicago PMI relativo al settore manifatturiero è salito questo mese ai massimi da sette mesi.

LA GIORNATA delle EUROPEE.  Il Dax a Francoforte chiude in netto rialzo a 5%, il FTSE 100 Londra +3,2%, il CAC40 a Parigi +4,2%, lo SMI Zurigo +2,2%, l’IBEX 35 a Madrid +4%.

Piazza Affari in volata Il FTSE Mib termina in forte guadagno a +4,38% a 15.269 punti, il FTSE Italia All Share +4,31% a 16.026 punti. Positivi anche il FTSE Italia Mid Cap  (+4,88%) e il FTSE Italia Star (+2%).

Mercato valutario. L’Euro sale sopra quota 1,34 dollari. In ascesa anche l’oro che si attesta a 1.750 dollari.

Related Posts:

Leave a Reply


*

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

  • RSS
  • Facebook
  • Twitter

Search Site

Popular Posts

nba throwback jersey

hard work leads to nhl jersey history success Every ounce ...

domanda

FIAIP FIMAA ANAMA: D

Ci siamo cascati anche quest’anno! Abbiamo rinnovato la “Nostra bella ...

professionisti

Categorie e rapprese

Ordine e collegi, albi e ruoli, associazioni. Con funzioni e ...

GroupDiscussion-full

AGENTI IMMOBILIARI V

Quante volte è capitato di essere praticamente certi di aver ...

remax

RE/MAX Italia lancia

RE/MAX Italia, filiale del più diffuso network di franchising immobiliare ...

acquistare-casa[1]

E' il momento di com

E’ il momento di comprare casa? Questa è la domanda ...